Amanda Forsyth

  • Cello
Suona il:
Ha suonato anche nel:

Internazionalmente nota per il suo suono caldo che sembra propagarsi senza sforzo tecnico, premiata dal JUNO Award, la violoncellista Amanda Forsyth è stata elogiata  sia come solista che come musicista da camera in oltre 45 paesi nel Nord e Sud America, in Europa, nel Medio Oriente, in Asia, in Nuova Zelanda e in Australia, esibendosi con le più prestigiose orchestre in sale da concerto e festival di fama mondiale.  Attualmente in pausa dal suo incarico come primo violoncello del National Arts Centre Orchestra, Amanda Forsyth ha recentemente suonato come solista con NACO, come fa ogni stagione. Amanda Forsyth è recentemente apparsa con l'Orchestra Mariinsky di San Pietroburgo con il direttore Valery Gergiev. Per la sua performance con l'Orchestra della Radio Bavarese di Monaco, registrata nel novembre 2012, è stata elogiata dalla stampa come un "genio del violoncello di classe."

Dopo i suoi concerti con l'Orchestre National de Montpellier, torna in Russia per suonare con i Virtuosi di Mosca a San Pietroburgo e Mosca, concerti registrati per la TV nazionale. Dopo le sue apparizioni con la Colorado Symphony a Denver, suona per la prima volta con l’orchestra del Teatro San Carlo di Napoli. I suoi recital nel 2012-13 includono Ravinia, Toronto, Siviglia per il Festival di Placido Domingo, Princeton, Philadelphia, e West Palm Beach. Nel gennaio 2014 Amanda Forsyth girerà gli Stati Uniti come solista con la Royal Philharmonic Orchestra con concerti a Newport News, Fairfax, Louisville, Carmel, Los Angeles, Palm Desert, Santa Barbara e San Diego.

Come membro fondatore dei Zukerman Chamber Players, ha percorso il Sud America diverse volte, si è esibita negli Stati Uniti, in Europa occidentale e orientale ed è apparsa in Israele, Giordania e Nuova Zelanda. Nel 2013 ritorna in Asia, dove si esibisce spesso come solista, in recital e in formazioni cameristiche con i Zukerman Chamber Players per concerti a Taiwan, in Cina e in Giappone, così come a Santa Monica e Scottsdale negli Stati Uniti e alla Villa Musica in Germania. Nel maggio 2013, torna al Festival di Miyazaki per la terza volta come solista con l'Orchestra del Festival e anche in formazioni cameristiche. Alla fine del 2013 Amanda Forsyth tornerà in Australia per concerti con la Sydney Symphony, la West Australian Symphony e l'Adelaide Symphony Orchestra. La signora Forsyth ha inciso dischi con le etichette Sony Classics, Naxos, Altara, Fanfare, Marchese, Pro Arte e CBC. Suona un violoncello pregiato del 1699, realizzato dal maestro liutaio Carlo Giuseppe Testore.